lunedì 2 giugno 2014

La maschera di ferro


Titolo originale: The Man in the Iron Mask
Nazione: USA
Anno: 1998
Genere: Avventura
Durata: 130'
Regia: Randall Wallace
Cast: Gérard Depardieu, Jeremy Irons, John Malkovich, Leonardo DiCaprio, Gabriel Byrne
audio/video: 10

Trama:
I moschettieri sono ormai anziani e padri di famiglia: D'Artagnan serve fedelmente il suo re, Porthos corre dietro alle donne, Aramis si dedica alla religione, Athos guarda con orgoglio il figlio che fa carriera militare. Nelle segrete, intanto, languisce un prigioniero triste e misterioso, mentre il giovane re tiranneggia il popolo e corre dietro le sottane. I moschettieri guidano la rivolta, ma D'Artagnan (per motivi che si dovrebbero capire alla fine, ma si intuiscono subito) sta dall'altra parte.

Commenti
Adoro questo genere di film e, dopo alcune vistose stecche, ecco finalmente un ottima trasposizione dei lavori di Dumas. Vigoroso e spettacolare kolossal avventuroso, più che "tratto da" lo definirei "una spremuta di" Dumas, dove subdoli intrighi, lame incrociate e sgargianti costumi schiacciano un pochino la psicologia dei personaggi ma ne esaltano l'essenza. Molto bravi tutti i protagonisti, con la possibile eccezione di Anne Parillaud, spicca su tutti uno spelndido John Malkovich. Non nascondo una certa soddisfazione per Di Caprio (che comunque gioca con ammirevole disinvoltura le sue carte gemellari) che paga l'inesorabile legge del contrappasso: mezz'ora con il bel visetto coperto. XD


Dati tecnici:
Audio: AC3 ITA+ENG
File Name: La maschera di ferro.mkv
Codec ID: H.264/MPEG-4
Resolution: [ Width: 720 Height: 384]
DRF medio: 20.427344
Deviazione standard: 3.580127
Frame Rate: 25 fps
Durata: 02:06:33 (7592.84 s)
Bitrate: 1147.818084 kbps
File size: 1.782.879 KB
Subtitles: ITA+ENG

Screenshots:







DVD Cover: compresa nel file
Cartella MeGa
https://mega.co.nz/#F!I9xjBBZR!ZocU_Uv2d5EdOfKIamvkuQ

10 commenti:

  1. Ed ecco, finalmente, un bel film di cappa e spada! : )
    Non è più un genere molto comune (quand'ero piccolo, invece... ^_^) ma trovo che meriti sempre un suo spazio. Non ho molto da aggiungere a quanto scritto sopra e vado direttamente al consueto:
    BUON DIVERTIMENTO! :D


    A dire il vero non è questo il film che volevo postare stasera, però all'ultimo secondo mi sono venuti degli scrupoli e ho bisogno del vostro aiuto per decidere. Stavo per proporvi "Pretty Baby" di Louis Malle, che personalmente trovo raffinatissimo, però le tematiche trattate e il fatto che, ancora oggi, sia vietato ai 18 in Italia mi hanno trattenuto.
    Se ritenete che sia adatto a questo mio blog, composto prevalentemente da "moltooverdiciotto", posso pubblicarne l'articolo già domani, però mi serve il vostro consenso. Accetterò qualsiasi indicazione che mi vorrete dare ma dovrà essere unanime.
    Vi ringrazio già da ora, perché so che, quando devo contare su di voi, rispondete sempre in tanti. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Ran, questi scrupoli ti fanno onore... Per quello che mi riguarda ogni proposta è ben accetta. So che se dovessi postarlo, comunque avviseresti i naviganti.
      Personalmente credo che il discriminante fondamentale siano le intenzioni dell'autore. Faccio un esempio: tra le righe dei romanzi di Bret Easton Ellis emerge un certo compiacimento verso la violenza che ho trovato fastidioso...
      Per quanto riguarda il divieto ai 18, i visti della censura degli anni Settanta erano sicuramente molto più restrittivi di oggi: continuando con gli esempi, Lenny di Bob Fosse è VM18 mentre A History of Violence di Cronenberg è un film per tutti... Entrambi sono molto belli, ma il primo, triste e introspettivo, non potrebbe vederlo un sedicenne che dice più parolacce del protagonista, il secondo, crudo e cinico, potrebbe vederlo un bambino di quattro anni.
      Il vecchio prolisso zio Pietro

      Elimina
    2. Quanto ho sempre odiato censure e divieti (e la riflessione che il vecchio zio Pietro fa a proposito di Lenny e History of Violence mi trova d'accordo)...ragion per cui ti dico semplicemente: POSTALO!!

      Elimina
  2. Riecco DiCaprio in una doppia interpretazione, mi è piaciuto particolarmente in questo doppio ruolo!!! :D buona serata!

    RispondiElimina
  3. Ciao Ran,per me non c'è problema,la televisione fa vedere molto di più del consentito,quindi non vedo perchè non postarlo.Basta dire che è vietato,ma non credo che ci siano 18 al tempo d'oggi, che non abbiano visto almeno un film vietato per la loro età!! Poi vediamo cosa dicono gli altri.Grazie per il bel film di cappa e spada,anche a me piacciono tantissimo,quella era un'epoca favolosa,sotto tanti aspetti!!ciao a tutti e vista l'ora buonanotte,magari a qualche nottambulo come me! ;)

    RispondiElimina
  4. Questo è un gran bel classico.
    Per le altre proposte, come dicono anche gli altri amici, non farti troppi problemi, ranmafan :) Al massimo puoi mettere un'avvertenza a inizio post.

    RispondiElimina
  5. non ho parole.
    ranma, tu sei una persona speciale!
    girix

    RispondiElimina
  6. D'accordo con la tua intelligenza. Basta avvertirli prima a scanso di equivoci...per il resto, pare (se ricordo bene) qualche nudo di ragazzine... oggi ci vanno in tv! Ciao e grazie

    RispondiElimina
  7. Mamma , quante volte ho visto questo film!! ha segnato la mia infanzia :D

    RispondiElimina
  8. Cari amici, ero sicuro che mi avreste aiutato al meglio! :D
    GRAZIE!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...