sabato 24 dicembre 2011

Hellzapoppin



Titolo originale: Hellzapoppin
Nazione: USA
Anno: 1941
Genere: Commedia, Comico
Durata: 84'
Regia: Henry C. Potter
Cast: Ole Olsen, Harold Chic Johnson, Martha Raye, Mischa Auer, Shemp Howard
audio/video: 10

Trama:
Mhmm, difficile trovare una trama qui dentro. Un proiezionista comincia a proiettare Hellzapoppin, musical ambientato all'inferno (hell) dove irrompono Ole e Johnson, trovandosi sul set dove si sta girando nel caos un film intitolato Hellzapoppin. Insoddisfatti, i due lasciano il set, ma, osservando alcuni fotogrammi fissi, che si mettono in moto, si vede che stanno arrivando in una villa di campagna dove si sta provando uno spettacolo teatrale che deve andare in scena col titolo di Hellzapoppin.

Commenti:
Vi siete sbellicati con Mel Brooks, avete riso con i Monty Python, avete goduto con quei pazzi de L’aereo più pazzo del mondo? Allora avete il dovere di guardare il mitico, meraviglioso Hellzapopping. La comicità demenziale degli anni che viviamo deve davvero molto alla follia di questo capolavoro degli anni Quatanta. Raramente si è visto, in meno di novanta minuti, una simile concentrazione di stravaganze e di invenzioni geniali. Il ritmo è travolgente e tutto è ancora di una freschezza e di una modernità sconcertanti.
Oltre a essere il compendio della comicità nelle sue varie forme da Sennett ai Marx (con prestiti dal burlesque dentro e fuori Broadway), il film di Potter è caratterizzato dall'impiego sistematico delle risorse filmiche in un contesto teatrale e dal ricorso alla costruzione “in abisso”: il film nel film nel film. Il fascino eversivo della sua sgangherata buffoneria resiste ancora oggi e da decenni ormai si parla di “comicità alla Hellzapoppin” (la “G” finale, accoccata al titolo italiano, fu presto dimenticata). Rimangono nella memoria le gag a tormentone, i numeri musicali, gli interpreti secondari, la Raye e Auer sopra tutti. Un classico assoluto che, per qualche ragione, è praticamente sparito in Italia.
“Hellzapoppin” è un concentrato di gag anarchiche e surreali legate da una trama esile che ruota intorno ad un film da girare…”meta cinema”, direbbe qualcuno. E' citato quasi ovunque, dai fumetti alla pubblicità ai film che lo hanno seguito; bisogna vederlo assolutamente almeno una volta (ma qualche decina è molto meglio! ^_^).



Questo è il mio promesso "Regalo di Natale", un prima assoluta che dedico in special modo a
RoSo, ladyS e Hibari
e, naturalmente, a tutti voi!
Buon Natale!


Dati tecnici:
Audio: MP3-48000Hz-128Kbps CBR ITA+ENG
Codec ID: H.264/MPEG-4
Resolution: [ Width: 640 Height: 512 ]
DRF medio: 24.283424
Deviazione standard: 1.255714
Media pesata dev. std.: 1.014934
Frame Rate: 25.000 frames per second
Durata: 01:20:35 (4835.44 s)
Bitrate: 3034.107789 kbps
File size: 1.954.564 KB
Subtitles: ITA

Screenshots:







DVD Cover: compresa nel file
Cartela MeGa
https://mega.co.nz/#F!RQgl0AyK!G-_AKTlJtrh4FxcZVlDbOw

15 commenti:

  1. Grande! Questa è veramente una chicca che cercavo da anni.
    Ti ho scoperto su ipersphera e aggiunto subito nei preferiti.
    Grazie per la scelta e la qualità dei film che proponi.

    Piero

    RispondiElimina
  2. Hellzapoppin' e Il ruggito del topo sono i film più divertenti che ricordo di aver visto in televisione quando ero bambino.
    grazie

    RispondiElimina
  3. Sono proprio contento di avervi resi felici! ^_^
    I vostri complimenti e commenti sono quello che mi spingono a continuare a comprare DVD per postarvene i rip. Buon Natale! :-)

    RispondiElimina
  4. Ueilà che sciccheria!
    Erano anni che avevo voglia di rivederlo.
    Grazie, ranmafan!

    RispondiElimina
  5. Dalla cartella Fileserve sembrerebbe che manchino diverse parti...

    Gianni

    RispondiElimina
  6. Grazie per la segnalazione, Gianni. Corretto.
    Che bello! Sembra proprio che questa chicca sia davvero apprezzata. ^_^

    RispondiElimina
  7. Peccato, sembra che qualcosa sia andata storta durante il rippaggio perchè è possibile vedere il film su PC usando il VLC media player ma sia il mio lettore da tavolo Philips che il mio TV Sharp mi danno errore di codec video non supportato...neppure usando VSO ConvertXtoDVD è stato possibile convertire il file .avi originale in DVD per poterlo guardare comodamente in televisione!

    Gianni

    RispondiElimina
  8. Temo che il problema sia di hardware, Gianni; il fatto che il tuo VLC lo veda senza difficoltà dovrebbe essere un segnale.
    Io ho provato a vederlo sul televisore con l'Emtec Movie Cube N200 e non ho avuto nessun disagio. Ora lo sto riconvertendo, solo come prova, mediante HandBrake, e sembra andare tutto benissimo; forse dovresti provarci anche tu (magari con la versione vecchia, 0.9.3, che generava anche gli .avi). Tienimi informato, grazie.

    RispondiElimina
  9. A dire il vero non ho nessuna familiarità con HandBrake, quindi passo...cmq quello che mi lascia + perplesso è il fatto che ConvertXtoDVD (che uso da anni con pieno successo x convertire i video avi che m'interessa conservare su DVD) si blocchi completamente e nel log leggo solo:
    Conversion failed after 00.44.39

    Gianni

    RispondiElimina
  10. Mhmmm, l'unica spiegazione che trovo è che il tuo ConvertXtoDVD sia un po' datato e abbia difficoltà con gli ultimi codec. Magari puoi provare con AnY Video Converter (http://www.any-video-converter.com) o, gratuito, con Hamster Free Video Converter (http://video-converter.hamstersoft.com)

    RispondiElimina
  11. ottimo (e gratuito) FREEMAKE VIDEO CONVERTER http://www.freemake.com/it/free_video_converter/

    RispondiElimina
  12. Grazie! Ovviamente ci sono molti strumenti adatti, basta cercare. Questo non è niente male e lo consiglio anch'io.

    RispondiElimina
  13. Il tuo blog è una miniera d'oro anzi di diamanti!
    Purtroppo anche qui *sigh* ti devo disturbare. Ma non c'è fretta, adesso devo vedermi il ruggito del topo, guida galattica per autostoppisti e e ora qualcosa di completamente diverso. Quante notti salvate avrò!
    Grazie ancora Mitico <3

    Raffaella

    RispondiElimina
  14. ^_^ Grazie a te, Raffaella.
    Purtroppo (ma solo per il blog :D) sarò fuori durante il fine settimana e tornerò lunedì sera; quindi mi sono sbrigato a metterti a disposposizione anche questo gioiello del nonsense. Credo di essere l'unico ad averlo online. Il link aggiornato è nel primo messaggio.

    Buon weekend a tutti e buon divertimento! :-D

    RispondiElimina
  15. Buon weekend anche a te e grazie mille <3
    Raffaella

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...