mercoledì 26 luglio 2017

Lassù qualcuno è impazzito 1+2


Titolo originale: The Gods Must be Crazy II
Nazione: USA
Anno: 1989
Genere: Commedia, Avventura, Comico
Durata: 100'
Regia: Jamie Uys
Cast: Nixau (N!Xau), Lena Farugia, Hans Strydom, Erick Bowen, Treasure Tshabalala, Lourens Swanepoel

Trama:
Tre storie parallele, nella lussureggiante savana africana del Kalahari, si sfiorano. Un boscimano insegue a piedi il camion degli "inavvertitamente rapitori" dei suoi due figli; la bella avvocatessa Ann Taylor, in gita aerea con un ecologo imbranato, precipita; Mateo, milite cubano, e Timi, guerrigliero dell'Unita, si catturano l'un l'altro a turno. Tre storie che si moltiplicano finché s’intrecciano indissolubilmente e...

Commenti:
Il sudafricano Jamie Uys ha firmato due tra i film più divertenti e originali di tutto il Novecento: The Gods must be crazy e questo suo bellissimo seguito. In un'ipotetica classifica si meritano entrambi sicuramente dei posti di primissimo rilievo. I due film hanno trame e storie diverse, ma sono molto simili; personalmente preferisco questo secondo episodio, forse per via dei due bambini (due fratellini) che sono irresistibili. Per entrambi, è una "folle giornata" quasi mozartiana ma ambientata in Sudafrica e in grandi spazi aperti. Jamie Uys sembra un Herzog di buon umore e in vena di scherzi, uno strano incrocio tra Walt Disney e Fitzcarraldo. Ci si diverte, tanto!, ma c’è spazio per un discorso tutt’altro che banale sul rapporto fra l’uomo e la natura, sulla guerra e sul terrorismo, e sulla follia del cemento e della fretta nelle grandi città. Al loro uscire i due film ebbero molti premi e riconoscimenti, perché fanno ridere e sanno anche essere profondi e mai banali, qualità rare.
Lassù qualcuno è impazzito, a distanza di così tanti anni, è ancora perfetto: i protagonisti principali sono probabilmente i boscimani (due fratellini spettacolari e il loro meraviglioso papà), e con loro interagiscono trafficanti, etologi e naturalisti, un soldato angolano e uno cubano, una manager d'assalto, un simpatico avventuriero e tanti altri personaggi. Uys è bravissimo a far recitare i bambini, bravo almeno, se non più, di De Sica e Comencini. In più riesce nell'impresa di far recitare persino una iena (per tacere di lucertole e scorpioni, qualche leone ed elefante ^__^). Miracoloso il montaggio, che non stanca mai pur essendo molto movimentato e ottima la sceneggiatura, con le sue inedite e sempre divertenti gags.
Piace, e molto, a tutti quelli che l’hanno visto... però mi accorgo che sono davvero pochi e che purtroppo è inutile sperare in una replica tv. Purtroppo questo film è, nella migliore delle ipotesi, classificato ed etichettato come "cult" e perciò (se va bene) lo si può trovare sui canali tematici di nicchia, magari a pagamento. Inoltre per i giorni nostri c'è troppa pelle nuda (addirittura di bambini!) e non importa se loro sono "vestiti" così da migliaia di anni: nell'ipocrisia di oggi non si può più. È un peccato, perché si tratta di film per tutti ma ormai le cose vanno così. Potete vedere una volta al mese Rambo e i film di Steven Seagal, o l'ennesima replica di Friends e di Lost, ma alcune cose sono perdute per sempre, Chaplin e Fellini compresi.
Non riuscendo in alcun modo a trovare il primo (e non fatevi ingannare dal doppio DVD della Sony: è solo in inglese (e ungherese!) con sottotitoli in italiano >_<), vi propongo questo secondo con grandissimo piacere, sperando che chiunque di voi lo veda si illumini di gioia quanto è successo a me! :D

*EDIT 07/08/2017: È con immenso piacere vi informo che N3MO è riuscito a trovare il primo episodio Ma che siamo tutti matti? e l'ha condiviso! Bravo N3MO, questo è proprio il vero spirito del filesharing! :D

DEDICO QUESTO POST A N3MO 
che ci ha fornito l'introvabile primo episodio 
Ma che siamo tutti matti?
e che, per merito suo, trovate qui sotto.
GRAZIE!!!


Dati tecnici:
Audio: AC3 ITA+ENG
File Name: Lassù qualcuno è impazzito.mkv
Codec ID: V_MPEG4/ISO/AVC
Resolution: [ Width: 720 Height: 384]
DRF medio: 25.342908
Deviazione standard: 2.863214
Frame Rate: 25 fps
Durata: 01:33:32 (5612 s)
Bitrate: 1999.782798 kbps
File size: 1.636.475 KB
Subtitles: ITA+ENG

Screenshots:







DVD Cover: compresa nel file
Cartella MeGa
https://mega.nz/#F!OghikJyZ!SIJrK2ivWfrcUve6IBJu5Q

********************************************

Extra: Ma che siamo tutti matti?


Titolo Originale: The Gods Must be Crazy
Paese: Sudafrica
Anno: 1980
Genere: Commedia, Avventura, Comico
Durata: 108'
Regia: Jamie Uys
Cast: Nixau, Marius Wayers, Sandra Prinsloo

Trama:
Una bottiglia di Coca Cola lanciata da un aereo cade su di un gruppo di boscimani dell'Africa equatoriale. Affascinati dall'oggetto dagli incredibili utilizzi potenziali, si interrogano sulla sua origine, ovviamente divina. Come nella tragedia greca, tuttavia, i doni (soprattutto quelli divini!) non sempre sono adatti agli uomini e, per evitare lacerazioni nel gruppo, si decide di restituire il tesoro agli Dei. Alla ricerca dell'"orlo del mondo", N!Xau incrocia, per la prima volta nella sua vita, altri personaggi e altre storie: un gruppo di terroristi che ha rapito la giovane insegnante di una tribù insieme ai suoi alunni, il biondo e imbranato ecologo che cerca di liberarla, e tanti altri piccoli e grandi misteri!

Commenti:
Primo delizioso episodio della serie (saranno in tutto quattro), ha il "difetto" di un doppiaggio discutibile. Riesce comunque a catturare per i suoi panorami incredibili, la spontaneità della recitazione di N!Xau e di tutto il suo gruppo (e non potrebbe essere altrimenti, visto che non avevano mai avuto contatti con la "civiltà" prima di allora!) e la simpaticità delle innumerevoli gag. Tutte slapstick magari un po' datate ma ripresentate con una freschezza ammirevole. Finanziata con i fondi governativi sudafricani, venne distributa dichiarandola come co-produzione tra Botswana e Stati Uniti a causa dell'embargo internazionale. ^__^

Dati tecnici:
Audio: Mp3 ITA
File Name: Ma che siamo tutti matti (1980) [360p].avi
Codec ID: V_DIVX/DIVX
Resolution: [ Width: 688 Height: 320]
DRF medio: 3.849883
Deviazione standard: 1.019160
Frame Rate: 25 fps
Durata: 01:31:19 (5478.96 s)
Bitrate: 971.886813 kbps
File size: 722.812 KB
Subtitles: NO

Screenshots:







Cartella MeGa
la stessa! :D

GRAZIE N3MO !!

23 commenti:

  1. Mi accorgo che di Uys non so proprio niente, così faccio una piccola ricerca su internet. Purtroppo, scopro subito che il bravo regista sudafricano non è più con noi: era nato nel 1921 ed è scomparso nel 1996. Ha girato molti film, che però da noi sono difficili se non impossibili da trovare. È un vero peccato che nessuno abbia mai pensato ad una sua retrospettiva. Per quanto riguarda il bravissimo autentico boscimano dall'impronunciabile nome di N!Xau, davvero non era mai stato a contatto con la civiltà prima del primo film! Diventato famosissimo, girò il mondo e ottenne un successo personale clamoroso, soprattutto in Giappone. E' morto nel 2003 per una tubercolosi.

    Se vi siete innamorati, come me, della savana africana guardando questo film ma vi è venuto il sospetto che i "buoni selvaggi" dipinti da Uys siano solo delle caricature, vi invito caldamente a guardare "Le monde selon Tippi", un documentario francese del '97 che non solo vi farà ricredere (sono veramente delle bellissime persone!!!) ma vi farà sognare più di qualsiasi libro o film di avventura :D! Purtroppo non è mai stato doppiato in italiano (...e ci mancherebbe >_<) ma lo trovate online. Solo in francese, perché non è che gli altri siano poi tanto meglio di noi. ^___^

    Carissimi amici, questa è davvero una perla rara e vi invito davvero a godervela. Con tantissimo affetto: BUON DIVERTIMENTO! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perla rara che vidi al cinema, tra l'altro, replicata pochissimo (e in anni ormai lontani) in tv. Ragion per cui un grazie doppio se non addirittura triplo, dai! ;-D

      Elimina
  2. Grazie per questa delizia. Lo vidi in una lontanissima passata TV. Grazie di nuovo!

    RispondiElimina
  3. Mai visto nè sentito mai nominare. Accatto e ringrazio! vzp

    RispondiElimina
  4. Molto divertente. All'epoca mi aveva incuriosito molto anche perche', nonostante oggi sia stato dimenticato, aveva goduto di un battage pubblicitario parecchio martellante (anche se non si faceva mai menzione della prima parte "Ma che siamo tutti matti?").
    Comunque esiste anche un terzo capitolo, ovviamente inedito in Italia.
    Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, il terzo capitolo è inedito ma non vale un centesimo dei primi due. Il primo, invece, fu doppiato nella parte narrante da Villaggio. Non che c'entrasse qualcosa (infatti in questo episodio non hanno ripetuto l'errore) ma era comunque un nome da cartellone e non mi spiego perché non compaia più nei cataloghi. Mah.

      Elimina
    2. Non sapevo assolutamente di Villaggio.
      Comunque leggo che la versione italiana fu molto rimaneggiata, quindi il mancato inserimento del doppiaggio italiano nel dvd e' quasi sicuramente dovuto a questo.

      Elimina
  5. Ranma io ho il primo film, fammi sapere se posso passartelo in qualche modo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao amico, altroché! :D
      Magari non potrò metterlo come titolo a parte, visto che non sarà fatto da un mio DVD, ma aggiungerlo a questo, senz'altro. Tra l'altro hanno anche il titolo originale praticamente uguale. ^___^
      Hai un account (gratuito) di Mega? Oppure puoi metterlo su qualsiasi host e mandarmi il link. Se invece vuoi mandarmi una mail, il mio indirizzo è ranmafan@libero.it ma dovrai avvisarmi qui che mi hai scritto perché spesso passano giorni senza che legga in quell'account. GRAZIE!!! :D

      Elimina
    2. Ok, vedo di caricartelo da qualche parte e ti passo il link.

      Elimina
    3. Ranma sto caricando il film, tra circa un quarto d'ora dovresti ricevere una mail con il link per scaricarlo.
      Saluti!

      Elimina
  6. Non conoscevo questo film, grazie. speriamo di riuscire a scaricarlo nonostante le difficoltà di mega.co. Sono anch'io appassionato della savana africana o dell'avventura in Africa in genere, da quella a ridere (ma in fondo serissima) di "Riusciranno i nostri eroi a ritrovare..." alla sentimentale della "Regina d'Africa". Di recente ho rivisto "La mia Africa" e, anzi, penso che se il caldo persiste lo allenterò con una rassegna sulla savana a casa mia. un gran saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesco! :D
      Sì, mega sta dando qualche difficoltà, visto che ha posto dei limiti di download giornalieri (credo 1GB). Nel caso dei miei film non è un problema perché io li spezzetto in più file. E per scaricare subito anche i file restanti? Basta cambiare il proprio IP o, più semplicemente, usare una VPN.
      A breve scriverò un articolo proprio su questo argomento ma ti posso anticipare che basta mettere un plugin a firefox. Consiglio (per esperienza) di usare Hoxx VPN Proxy. È gratuito e, se non si esagera, risolve perfettamente il problema.

      Purtroppo se il film è in un unico pezzo e supera il limite giornaliero, non c'è niente da fare. ç__ç

      Elimina
  7. In effetti provavo a spegnere e riaccendere il router (esperienza stressante), ma penso che seguirò la tua dritta.

    RispondiElimina
  8. Nico, non ti ringrazieremo mai abbastanza! :D
    Con tanta fortuna potrei forse trovare una versione in inglese con video migliore. Se capitasse, userò la tua traccia audio italiana ma il post sarà per sempre dedicato a te.
    Sei stato davvero gentilissimo e sono sicuro che anche tutti gli altri amici qui dentro apprezzeranno quanto sto apprezzando io. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati Ranma, è stato un piacere e mi è sembrato il minimo contribuire. Lo spirito con cui tieni questo sito è quello giusto e tiri fuori sempre cose interessanti, tra l'altro, così come lo sono gli approfondimenti che inserisci.
      Un unico appunto, non so chi sia questo "Nico", il mio nick è N3MO. :)
      Ma fa lo stesso, scrivendo da anonimo mi va bene anche Nico! :)

      Elimina
    2. ^__^ MA CI MANCHEREBBE! Correggo subito il tuo nick nel post. :D

      Elimina
    3. Grazie ma non era necessario :)
      Spero di poterti essere di aiuto ancora in futuro!
      Torno nei miei panni di assiduo lettore :)
      Alla prossima!

      Elimina
  9. sn G R A Z I E
    caro ranmanfan quello ke sei riuscito a creare/costruire/inculcare è la voglia di diffondere conoscenza, e sn molto felice ke TU ne raccolga tti i frutti (credo, ke il TUO blog nn è solo x gli scariconi, ma x ki puo, anche contribuire. un grazie da parte mia a N3MO) felicissimo di essere QUI con tti voi.
    ciao...

    RispondiElimina
  10. Un grazie gigantesco a N3MO anche da parte mia!

    RispondiElimina
  11. Mi unisco ai grazie giganteschi anch'io! :-)

    RispondiElimina
  12. Insomma mi assento per qualche giorno e...
    Bel colpo Ranmafan e soprattutto grazie a N3MO per la sua gentilezza! il vecchio zio Pietro

    RispondiElimina
  13. Siete molto gentili. È stato un piacere :)
    N3MO.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...